cartoondesign su facebook
cartoondesign su twitter
Stefano Colombo su google plus
Stefano Colombo su linkedin

Menu

10 consigli Social per le aziende

come pianificare una strategia di successo sui social media per il tuo business

Spesso, il problema più diffuso delle aziende sui social media, è l'assenza di pianificazione. Non esiste alcuna strategia e la vita della "pagina facebook" di turno, muore nel momento stesso in cui è nata. Con i 10 suggerimenti seguenti, potrete iniziare ad elaborare la vostra strategia e dare vita ai vostri account Social.

1 • Postare contenuti con regolarità

Le persone, o per lo meno la stragrande maggioranza, sono metodiche, quindi se riuscite ad offrire i vostri contenuti con regolarità, loro apprezzeranno e sapranno che un vostro nuovo post, è pronto per loro, in quel giorno, a quell'ora. Soprattutto se il contenuto è video oppure una rubrica, noterete nel tempo quanto è importante la regolarità della pubblicazione contenuti.

2 • Fornire contenuti rilevanti ed unici

Il vostro pubblico deve essere interessato a ciò che proponete, dunque se avete invitato a seguire la vostra pagina tutti i parenti e gli amici, ascoltate un consiglio, eliminateli tutti se non sono interessati veramente a ciò che pubblicate e costruite il vostro pubblico per interessi. Dovete distinguervi dai vostri competitor per identificare ciò che proponete al vostro marchio.

3 • Condivisioni e Retweet

Condividere i contenuti, commentare e fare retweet ai contenuti di altre pagine che trattano i vostri stessi argomenti, è un ottimo modo per ampliare il proprio pubblico e far sapere che anche voi siete parte di quel mondo.

4 • Non dimenticate i Social Media meno conosciuti

Non esistono solo Facebook e Twitter, dovete studiare la vostra nicchia di mercato e prendere in considerazione il fatto che potreste avere più successo su altri canali, come Google+, Pinterest, Linkedin... Trovate il vostro pubblico!

5 • Seguite i vostri concorrenti e siate d'aiuto

Non esitate a seguire dei vostri competitor se proprongono dei contenuti interessanti, anzi, commentateli quando lo ritenete opportuno e se vi vengono fatti dei quesiti sui vostri canali, anche da altri competitor, siate d'aiuto e non utilizzate risposte automatiche.

6 • Ottimizzare la grafica dei canali

Utilizzare sempre immagini di alta qualità per i loghi, le copertine e le immagini che pubblicate. Non c'è cosa peggiore che vedere un logo sgranato oppure immagini di pessima qualità.

consigli social per aziende

7 • Usare sempre le immagini su Twitter

Nei post su Twitter è ormai consolidata l'influenza che l'uso delle immagini ha su chi visualizza la notizia. Utilizzatele sapientemente anche per dare delle indicazioni inerenti all'articolo pubblicato.

8 • Simpatia ed emozioni

Per coinvolgere il tuo pubblico, devi cercare quando possibile di suscitare emozioni con i contenuti. Non devi pubblicare necessariamente barzellette e vignette ovviamente, ma se hai la possibilità, non lasciartela scappare.

8 bis 😎 • Live ed Hashtags

Usa le live con pertinenza, puoi anche inserirle nella tua strategia e pianificarle in modo da aggiornare il tuo pubblico. Non essere insistente però, rischieresti il rovescio della medaglia. Su ogni canale sfrutta la portata che un hashtag può portare ai tuoi contenuti e controlla spesso le tendenze.

9 • Non bruciate le tappe

Non siate frettolosi di farvi trovare su qualunque Social Media esistente. Analizzate il vostro pubblico ed i competitor, selezionate i canali nei quali potreste avere beneficio e lavorate su una strategia ristretta. Una volta affermati, non avrete problemi se necessario, ad espandere il vostro brand su altri canali.

10 • Correre dei rischi

Cercate di uscire dalla routine e sorprendere il vostro pubblico di tanto in tanto. Non abbiate paura di cambiare l'opinione che il pubblico si è fatto del vostro brand.

Se adesso state pensando a come pianificare una strategia sui social per la vostra azienda, avete 10 consigli da seguire per coltivare la vostra presenza.

Alla prossima!

Raccontalo su Facebook

Dillo con un Tweet