realizzazione siti web Abbiategrasso, Magenta, Milano, pagina Facebook
posizionamento siti internet Magenta, Abbiategrasso, Milano contatto Twitter
SEO, realizzazione siti internet, social media, profilo Linkedin

Menu

Instagram rimuove i like!

Dopo i primi test in Canada, ora la rimozione arriva in Italia ed altri paesi

Tutto è iniziato alcune settimane fa. A sorpresa Instagram ha deciso di rimuovere agli utenti Canadesi (paese scelto per questo test), la possibilità di visualizzare i like dei post degli altri account. Solo i creators avranno la possibilità di continuare a visualizzare il conteggio dei like ricevuti.

Via i like di Instagram anche in Italia!

A quanto pare il test si allargherà ad altri paesi e noi saremo della partita, sempre che di test si possa ancora parlare. I rumors dicono che Instagram ha pensato di rimuovere i like, per permettere agli utenti di dare maggior valore ai contenuti.

Ehm… i contenuti… valore… Instagram.

Ho faticato a leggere la frase per intero.

Instagram è per distacco la piattaforma più ricca di contenuti futili esistente, ci sono milioni di profili che nuotano tra bot, follower e like finti, acquistati un tanto al chilo. Moltissime agenzie acquistano costantemente follower, like e commenti per costruire profili più o meno credibili, in modo da poterli rivendere come mezzo pubblicitario per le aziende. Su questo tipo di piattaforma è possibile parlare di valorizzazione dei contenuti?

Instagram rimuove i like in Italia?

Un momento, non tutto Instagram è da buttare ci mancherebbe.
Certo rimuovendo i like potrebbe diventare ancor più difficile riconoscere i profili fasulli.
Immaginate la situazione: siete a caccia di nuovi interessanti profili da seguire, e saltellate tra un post e l’altro. Dopo aver visualizzato un’immagine interessante che conta qualche centinaio di like, andate a visitare il profilo e come per incanto scoprite che lo stesso ha 500.000 follower.

Qualcosa non torna… 200 like, 500.000 follower. Sarà forse un biricchino che usa bot ed acquista follower?

Mi è capitato centinaia di volte. Certo, senza poter visualizzare i like, non sarà più così immediato. Sicuramente per gonfiare le metriche, investiranno ancor più in commenti automatici e collaborazioni tra profili. Sicuramente a rimetterci sarà solo l’utente medio, poco incline a verificare i profili.

C’è anche un secondo motivo in realtà, Instagram rimuovendo un riferimento come i like, potrebbe coprire parzialmente i cali di visibilità dei post (non sponsorizzati), rendendo difficile l’interpretazione dei dati, non avendo un riferimento (i like appunto), con il quale confrontarsi.

Quindi ricapitolando, verranno rimossi i like per valorizzare i contenuti? Davvero? Lo scopriremo presto.

Secondo voi, il buon Mark Zuckerberg, non ha orchestrato un ritorno economico di qualche tipo attuando questa modifica? Ad esempio proponendosi tra qualche tempo, come unico "intermediario" tra le aziende interessate a farsi pubblicità ed i veri influencer. Solo Instagram avrà a disposizione i veri dati appartenenti ai profili, quindi chi potrà avere le metriche migliori se non la piattaforma stessa?

Siete pronti ad un Instagram senza like?
Alla prossima!

Raccontalo su Facebook

Dillo con un Tweet