Menu

Realizza il sito web per il tuo asilo!

Perché cogliere i vantaggi che derivano dal realizzare un sito web ben posizionato nella ricerca locale.

Ci sono alcune attività, soprattutto quelle che hanno un potenziale assoluto in ambito "Local", che ancora oggi, non riescono a cogliere gli enormi vantaggi che derivano dal possedere un buon sito web, ben posizionato nella ricerca locale.

Di esempi se ne possono fare davvero a decine. Ci sono piccole attività come gli asili, che possono senza dubbio concentrare le proprie energie, nel costruire un buon sito e lavorare sulla SEO per proporsi, tra i risultati dal motore di ricerca con le query relative all’attività + il nome della località. Questo concetto è ancora più rafforzato se l’attività non si trova in grandi città, dove ovviamente la concorrenza è maggiore e le risorse da impiegare per poter competere nel posizionamento organico sono superiori.

Perché vi sto parlando di asili nido?

Semplice, perché soprattutto nell’ambito di strutture private come asilo nido in famiglia o micronido, la permanenza media di un bimbo presso la struttura è di circa 2 anni ed i posti a disposizione sono davvero limitati. Questo significa che la visibilità proposta dal sito in questo lasso di tempo è enormemente superiore, anche in un piccolo comune, rispetto al numero di posti disponibili. Di conseguenza, le possibilità di mantenere la struttura al completo in maniera costante nel corso degli anni, è estremamente alta.
Ho un’esperienza diretta, per il progetto di un asilo, eseguito ormai da diversi anni e che ricalca perfettamente quanto ho appena descritto. Da oltre 4 anni infatti, è stata completamente abbandonata ogni altra forma di sponsorizzazione cartacea, il sostentamento unico è costituito dal feedback delle famiglie e dai nuovi contatti ricevuti tramite il sito web.

Bimbo con cappello a righe

Ovviamente non sto insinuando che al momento della realizzazione di un sito web per il vostro nuovo asilo, vi ritroverete la casella email stracolma di richieste, sarei uno sciocco solo a pensarlo. Bisogna pianificare una piccola strategia, che potrebbe sicuramente avvalersi dell'aiuto dei social network, ottimi in alcuni casi, grazie all'ottimo rapporto costo/efficacia. Creando delle piccole campagne sponsorizzate ad esempio, sarà possibile mostrare l'annuncio ad un target specifico per posizione geografica ed età tanto per cominciare.

Una volta veicolati i primi visitatori interessati alla nostra proposta dal social network al sito, avremo una duplice possibilità, convertire questi utenti grazie al sito in possibili clienti, oppure grazie agli strumenti di retargeting, cercare di riconquistarli mostrando delle nuove inserzioni a chi ha abbandonato il nostro portale senza richiedere informazioni ad esempio. Senza contare che se ci saremo posizionati bene per la ricerca di un asilo nel nostro comune e limitrofi, riceveremo richieste costantemente se il nostro sito è ben strutturato e capace di convertire i nostri visitatori in maniera efficace.

Ma non esistono solo gli asili nido, penso anche ai professionisti, ad esempio gli avvocati, soprattutto se hanno studi appena avviati e necessitano di visibilità, oppure figure relative ad eventi specifici come i Wedding planner o chi si occupa di Cake design. Attività di questo tipo necessitano di visibilità online non solo per trovare nuovi clienti, ma anche per promuovere il proprio brand oppure per mettere in mostra le proprie creazioni, come nel caso dei Cake designer.

In conclusione potremmo dire che:

    desideri realizzare il sito per il tuo nuovo asilo e non sai se l’investimento porterà benefici? Fallo!
    Desideri realizzare il sito web per il tuo nuovo studio di architettura e non sai se il ROI varrà la spesa? Fallo!
    Hai intenzione di realizzare un sito web per il tuo panificio? Fermati! Il tuo panificio offre prodotti tipici, dolci originali o specialità uniche e ricercate? Fallo assolutamente.

Dal mio piccolo comune è tutto, alla prossima!

Raccontalo su Facebook

Dillo con un Tweet